Monitor Portatile MSI PRO MP 161

Monitor Portatile Migliore (Recensione MSI Pro MP161)

Monitor portatile migliore: come scegliere un monitor portatile? Quali caratteristiche sono importanti? Io dopo una serie di ricerche ho scelto il monitor portatile MSI PRO MP161, in quest’articolo ti spiego perché…

Facendo una ricerca online si trovano decine di articoli dedicati a come scegliere un monitor portatile (incluso l’articolo su Aranzulla.it dedicato ai migliori monitor portatili): in quest’articolo ti racconterò perché ho scelto il monitor portatile MSI PRO MP161:

In Offerta!
MSI PRO MP161 Monitor Portatile da 15,6″, IPS FHD (1920×1080), 60Hz, eye-friendly, compatibile con PC, laptop, cellulari, speaker integrati,…
  • 🔲PANNELLO PORTATILE DA 15,6” FHD – Il PRO MP161 offre un pannello IPS da 15,6 pollici (angolo di visione di 170°) con risoluzione Full-HD (1920 x 1080). La refresh rate di 60Hz (4ms GtG)…
  • 🔲SLIM & LIGHTWEIGHT – Il PRO MP161 può essere utilizzato come secondo monitor per laptop. Produttività extra grazie al display mobile/al doppio schermo. Con un profilo sottile (1,08 cm) e una…
  • 🔲LESS BLUE LIGHT – Comfort per gli occhi, certificato dal TÜV Rheinland, come less blue light e anti-flicker. Trattamento antiriflesso della superficie ed Eco-Mode via il software MSI Display Kit…

A proposito sul mio canale YouTube ho anche pubblicato un video che ti consiglio di guardare:

Monitor portatile migliore: quale scegliere?

Un monitor portatile può migliorare la produttività sul lavoro, specialmente quando si deve lavorare in smart working o da remoto.

Avere un monitor aggiuntivo, quando si lavora con un computer portatile, può essere molto utile per:

  • Avere più finestre aperte contemporaneamente
  • Controllare un maggior numero di dati
  • Montare foto e video con un monitor secondario
  • Mostrare finestre del computer a clienti/pazienti/colleghi

Prima di entrare nel cuore di quest’articolo vediamo subito quali sono i monitor portatili più venduti oggi su Amazon:

Nella Top 5 dei migliori monitor portatili si trovano tantissimi brand poco conosciuti:

  • ARZOPA
  • CUIUIC
  • YODOIT
  • BIMAWEN

Io, dovendo scegliere, ho preferito un brand famoso ed affidabile, MSI, cominciamo dunque dalla recensione di questo monitor!

Recensione MSI PRO MP161 Monitor portatile

Il packaging è curato nei minimi particolari, forse addirittura esagerata la doppia scatola in cartone che protegge il monitor.

All’interno della confezione troviamo:

  • Una custodia in neoprene per proteggere il monitor
  • Il monitor
  • Un cavo mini HDMI – HDMI
  • Un cavo USB C – USB C
  • Manuale di istruzioni

Il monitor ha un pannello IPS da 15,6″ con risoluzione Full HD (1920×1080) con un ampio angolo di visione (170°).

Le funzioni integrate per aumentare la produttività quali il pannello antiflicker e la tecnologia di riduzione della luce blu, unita alla superficie antiriflesso (io ho scelto la versione opaca) lo rendono un ottimo monitor portatile.

Il profilo ultra sottile (solo 1,08 cm) ed il peso contenuto (0,75 Kg), lo stand ce permette di scegliere fra diversi angoli di visione senza ribaltamenti o piegamenti improvvisi e gli altoparlanti integrati (non troppo potenti ma buoni per partecipare anche a conferenze online senza dover ricorrere ad altoparlanti o cuffie esterne) lo rendono un ottimo compagno di gioco e di viaggio.

In più questo monitor portatile si può collegare anche a smartphone e tablet e, grazie alla Display Kit App è possibile sfruttare tantissime funzionalità, fra cui:

  • Regolazione delle impostazioni di tastiera e mouse
  • Profili di visualizzazione preimpostati
  • Possibilità di gestire più finestre divise su un unico schermo

A livello di connettività invece troviamo la porta mini HDMI e 2 porte USB type C.

Monitor portatili: come scegliere quello giusto?

Fra gli aspetti da valutare, oltre ovviamente al prezzo, ci sono:

  • La qualità dell’immagine (valuta se per te è necessario un monitor portatile 4K, 2K o va bene anche un full HD)
  • Dimensioni del display
  • Autonomia o possibilità di alimentarlo direttamente dallo smartphone o dal computer
  • Funzionalità touchscreen (non indispensabile ma in alcuni casi utile)
  • Tipologia di monitor: lucido/opaco
  • Prestazioni: aspetti come il refresh rate ed il tempo di risposta sono molto importanti

Conclusioni

Siamo arrivati alla fine di quest’articolo dedicato ai migliori monitor portatili e spero di averti dato tutte le informazioni che stavi cercando per scegliere quale monitor portatile comprare.

Se hai altri dubbi o domande scrivi un commento qui sotto, oppure, se vuoi rendere quest’articolo ancora più interessante puoi raccontare la tua esperienza o consigliare un modello in particolare che stai utilizzando.

Io, dopo varie ricerche e considerazioni, fra i vari monitor portatili disponibili, ho scelto il monitor portatile MSI.

Ti è piaciuto quest’articolo? Guarda anche migliori monitor USB Type C

Ultimo aggiornamento 2024-05-29 / Link di affiliazione /

Offerte Esclusive? Iscriviti Gratis al nostro Canale Telegram
Scopri le offerte segrete e più esclusive di Amazon: iscriviti gratis al nostro Canale Telegram “Il Trova Offerta”, clicca qui

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.